martedì 26 dicembre 2017

JONI MITCHELL : A DORSO DI TIGRE + BONUS AUDIO CONCERT BERKELEY 1978


JONI MITCHELL : A DORSO DI TIGRE + BONUS AUDIO CONCERT BERKELEY 1978

-----------

Joni Mitchell and Herbie Hancock
(last song with
Tom Paxton
Odetta
the Persuasions
Todd Gibson
and Hamilton Camp)

Bread and Roses Festival
Greek Theater
Berkeley, Ca. U.S.A.
September 3, 1978
FM broadcast on "Folk Festival USA" program
runtime: 30:45 (minutes/seconds)

1: furry sings the blues 5:07
2: the dry cleaner from Des Moines 3:40
3: introduction of Herbie Hancock :52
4: a chair in the sky 6:53
5: the wolf that lives in Lindsey 7:46
6: the circle game 5:12
7: radio credits 1:15



------------------------

1977 : JONI MITCHELL / CANZONI,TENERI FRAMMENTI,FANTASMI DI LIBERTA' + BONUS AUDIO CONCERTO  GREEK THEATRE BERKELEY CALIFORNIA 1979
JONI MITCHELL : TRA LE STRADE DI BERKLEY O SUL PALCO DI WEMBLEY
JONI MITCHELL MEGAPOST + BONUS CONCERT AUDIO BOSTON MUSIC HALL 19 FEBRUARY 1976
JONI MITCHELL 1982 : WILD THINGS RUN FAST - RECENSIONE,INTERVISTA,TESTI E IL LIVE AUDIO ALL'ARENA DI VERONA DEL 7 MAGGIO 1983
IL CONCERTO A WEMBLEY DEL 14 SETTEMBRE 1974 Con CROSBY STILLS NASH & YOUNG,JONI MITCHELL,THE BAND,TOM SCOTT,JESSE COLIN YOUNG Di Marco Fumagalli + AUDIO e VIDEO
MEGAPOST FRANK ZAPPA 1968 : LA COMUNE DELLA LOG CABIN NEL LAUREL CANYON, LE MADRI, LE GTO's E I SUOI FAMOSI VICINI DI CASA + LIVE AUDIO CONCERT FULLERTON CALIFORNIA 11 NOVEMBER 1968
JONI MITCHELL MEGAPOST / 2 + BONUS AUDIO CONCERT CARNEGIE HALL NEW YORK CITY 23 FEBRUARY 1972
THE BAND : THE LAST WALTZ

---------------------------

domenica 17 dicembre 2017

The BYRDS / 1 + BONUS LIVE AUDIO FILLMORE WEST 1970


The Byrds

The Byrds sono stati un gruppo musicale statunitense, formatosi in California nei primi anni sessanta.
Mossero i primi passi suonando in piccoli locali della costa occidentale degli Stati Uniti raggiungendo presto una certa notorietà, grazie soprattutto alla fortunata rilettura della dylaniana Mr Tambourine Man, brano che ha contribuito in maniera significativa alla nascita e alla divulgazione del folk rock. Caratteristica fondamentale del loro sound era il pionieristico utilizzo della chitarra Rickenbacker a 12 corde, denominato jingle-jangle.
La band ha poi abbracciato generi musicali via via differenti, dal rock psichedelico al country rock, arrivando a coniare nuovi stili come il raga rock (il rock influenzato dalle armonie indiane) o lo space rock.
Del gruppo dei Byrds hanno originariamente fatto parte musicisti che, nel corso degli anni, hanno poi goduto di successo come solisti o internamente ad altre band.
I cinque Byrds co-fondatori del gruppo sono stati: Jim McGuinn – che nel 1966 ha adottato il nome di Roger McGuinn (chitarra Rickenbacker a 12 corde e voce) - il cantante e chitarrista David Crosby, Gene Clark (autore di molti brani, voce, chitarra, tamburello e percussioni, morto nel 1991), Chris Hillman (basso, chitarra, mandolino) e Michael Clarke (batteria, percussioni, deceduto nel 1992).
Nel 1991 sono stati introdotti nella Rock and Roll Hall of Fame.[7] La rivista Rolling Stone li ha classificati al quarantacinquesimo posto tra i cinquanta migliori artisti rock di sempre.[8]

Storia
I primi anni
Il gruppo nacque originariamente come trio con il nome di "Jet Set" – con Jim McGuinn (che poi assumerà il nome di Roger), David Crosby e Gene Clark.
Le loro prime incisioni, poco più che nastri demo, avvennero nel 1964 negli World Pacific Studios, allora all'avanguardia, e molto del materiale registrato durante quelle session verrà pubblicato solo successivamente nell'album Pre-Flyte (Prima del volo, 1969).
Il successo con Mr. Tambourine Man e Turn! Turn! Turn![modifica | modifica wikitesto]
Dopo lo sfolgorante successo ottenuto nel 1965 con il disco singolo Mr. Tambourine Man (versione in chiave rock di una canzone di Bob Dylan, per la quale vennero utilizzati dei session men), l'organico originale andò avanti nel suo ruolo di "risposta americana" al pop dei Beatles con il seguente album Turn! Turn! Turn! (la cui title track era una cover del celebre brano di Pete Seeger Turn! Turn! Turn!).
Durante la lavorazione di 5th Dimension Gene Clark, fino a quel momento il compositore più prolifico del gruppo, decide di lasciare il gruppo per intraprendere la carriera solista.

Il "raga rock" e la musica psichedelica
Per loro furono coniate varie etichette: ad esempio, quella di ideatori del raga-rock, il "rock orientaleggiante", il cui suono era prodotto specialmente dalla chitarra modello Rickenbacker a dodici corde elettrificata suonata come fosse un sitar dal leader del gruppo Roger McGuinn. Sull'onda delle esperienze psichedeliche seguirono almeno tre dei loro album più noti: Fifth Dimension, Younger Than Yesterday e The Notorious Byrd Brothers.

Il country-rock
Sono stati tra i fondatori del country-rock, soprattutto con l'album Sweetheart of the Rodeo (con l'apporto di Gram Parsons entrato in formazione solo per quest'album) ed i due successivi Dr. Byrds & Mr. Hyde e Ballad of Easy Rider, ispirato alle vicende del film Easy Rider di Dennis Hopper.
Uno dei loro maggiori successi in questa chiave è stata la ballad, scritta da Pete Seeger, The Bells of Rhymney.

I favori di critica e pubblico
Il viaggio era iniziato, ma non si rivelerà per nulla confortevole: ad attenderli li aspetteranno vicissitudini esistenziali non sempre felici, affari di droga e guai con la giustizia; anche lutti.
Forti di notevoli qualità vocali (ogni membro del gruppo dava un proprio contributo in questo senso) basavano il loro suono sulla chitarra elettrica a dodici corde capace di coniugare le sonorità della tradizione folk americana con il sound allora imperante dei Beatles.
Si guadagnarono così in breve tempo simpatia da parte di critica e pubblico. Bob Dylan – ormai lanciato verso il successo – affidò loro diverse sue composizioni fra cui, oltre Mr. Tambourine Man, All I Really Want To Do, Chimes of Freedom, My Back Pages, solo per citarne alcune.
Successivamente sono subentrati nella line-up del gruppo: Gram Parsons (voce, chitarra e tastiere), Clarence White (chitarra solista, morto tragicamente, nel 1973, travolto da una ubriaca alla guida di un'auto in un parcheggio), Gene Parsons (voce, batteria e banjo, e nessuna parentela con Gram), Skip Battin (voce e basso, morto nel 2003).
La formazione originaria dei Byrds non ha avuto vita lunga, a differenza della fama che li avrebbe seguiti nel tempo – nella rispettiva produzione da solisti o in coppie ricomposte – fino alla metà degli anni novanta.
Dissapori e incomprensioni – specialmente tra Roger McGuinn e David Crosby (i due leader carismatici del gruppo – e la presunta paura di volare da parte di Gene Clark hanno fatto sì che i Byrds si smembrassero ben presto in più organici musicali, dando vita a gruppi differenti rispetto a quello iniziale (i più noti dei quali sono stati Flying Burrito Brothers, Crosby, Stills, Nash & Young e Dillard & Clark, duo nato dopo lo scioglimento della Doug Dillard Band), e Manassas di Stephen Stills).
Dopo essere rimasto per qualche tempo saldamente nelle mani di Roger McGuinn, il marchio Byrds è infine passato, dopo una lunga vertenza giudiziaria, nelle mani di Michael Clarke, uno dei co-fondatori, ed infine al trio McGuinn, Crosby & Hillman.

There is a Season e gli anni recenti
Nell'autunno del 2006 l'etichetta discografica Columbia Records ha pubblicato per la serie Legacy un box – dal titolo There is a Season (frase che compare in un verso della loro canzone Turn! Turn! Turn!, il cui testo è ispirato al libro dell'Ecclesiaste) - composto da quattro CD ed un DVD che racchiude l'intera loro storia musicale.
Nella collezione vengono ripercorse le tappe della loro carriera, dagli esordi nei primi anni sessanta – come Jet Set e poi come Beefeaters – fino alle reunion (solo estemporanee) degli anni ottanta, spesso avvenute tuttavia con formazioni rimaneggiate rispetto all'organico originale.
I brani inclusi nei CD sono novantanove e comprendono cinque inediti da esibizioni in concerto; costituiscono una documentazione esaustiva di ciò che la musica degli interpreti di Mr. Tambourine Man ha rappresentato nella storia del rock.
Nella primavera del 2008 la vicenda Byrds si è arricchita di un nuovo capitolo con il rinvenimento, in casa di Roger McGuinn, della registrazione del concerto che i Byrds, in una delle ultime formazioni storiche, tennero nel 1971 alla Royal Albert Hall di Londra. Sul palco, in quella circostanza, suonavano oltre a McGuinn i chitarristi Clarence White, Skip Battin e il batterista Gene Parsons. I nastri, riposti in uno scatolone e quindi dimenticati per anni, sono stati affidati da McGuinn a Bob Irwin dell'etichetta Sundazed per essere commercializzati su CD nel giugno dello stesso anno dopo un'adeguata opera di rimasterizzazione.

Stile musicale
Sotto il profilo tecnico, i Byrds si richiamano alla tradizione americana dei “gruppi vocalici” degli anni quaranta, tradizione rivisitata attraverso il richiamo alle strutture armoniche dei californiani Beach Boys e all'ingegnosità melodica dei Beatles, gruppo quest'ultimo che a metà degli anni sessanta era la punta di diamante del fenomeno della British invasion In questa operazione furono aiutati dalle esperienze musicali di David Crosby e Gene Clark, precedentemente protagonisti della scena acustica folk pop.
Le influenze che ne determinarono lo stile provengono anche dall'assunzione in chiave rock di Bob Dylan, ed è proprio una cover del cantautore, Mr Tambourine Man, a segnare la nascita del folk rock, genere musicale che fu il tratto distintivo costante della formazione. Ma i Byrds seppero essere eclettici spaziando di volta in volta fra gli stili più vari: ripresero il bluegrass, il folk e il country tradizionali eseguendoli con l'ausilio di chitarre elettriche; recuperarono da Pete Seeger Turn! Turn! Turn! portando il motivo al trionfo; esplorarono in The Notorious Byrd Brothers una miscela di folk e sperimentazione elettronica, furono precursori dell'acid rock e con il brano Eight Miles High del rock psichedelico, nel brano Mind Gardens si misurarono con il raga rock, percorsero impasti jazz e sonorità caraibiche in So You Want to Be a Rock 'n' Roll Star; e il loro Sweetheart of the Rodeo è considerato l'atto di nascita del genere country rock.[2] In questa ricerca molto ha giocato il ruolo di Roger McGuinn, chitarrista che con il suo strumento a dodici corde ha saputo muoversi con versatilità fra pop e folk, fra jazz e country fino all'acid rock.

Formazioni
Le diverse formazioni dei Byrds
(1964-1966)

Gene Clark - chitarra, tamburello, armonica e voce
Roger McGuinn - chitarra, banjo e voce
David Crosby - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Michael Clarke - batteria, voce
(1966-1967)
Roger McGuinn - chitarra, banjo e voce
David Crosby - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Michael Clarke - batteria, voce
(1967)
Gene Clark - chitarra, armonica e voce
Roger McGuinn - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Michael Clarke - batteria, voce
(1967-1968)
Roger McGuinn - chitarra, banjo e voce
Chris Hillman - basso, chitarra, mandolino e voce
Michael Clarke - batteria e voce
(1968)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Kevin Kelley - batteria
(1968)
Gram Parsons - chitarra, piano, voce
Roger McGuinn - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Kevin Kelley - batteria
(1968)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Clarence White - chitarra, voce
Gene Parsons - batteria
(1968-1969)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Clarence White - chitarra, voce
John York - basso, voce
Gene Parsons - batteria
(1969-1972)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Clarence White - chitarra, voce
Skip Battin - basso, voce
Gene Parsons - batteria, banjo e voce
(1972-1973)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Clarence White - chitarra, voce
Skip Battin - basso, voce
John Guerin - batteria
(1973)
Roger McGuinn - chitarra, voce
Clarence White - chitarra, voce
Chris Hillman - basso, voce
Joe Lala - batteria


The BYRDS / 1 + BONUS LIVE AUDIO FILLMORE WEST 1970

The BYRDS
THE BYRDS 
Go West: Complete Fillmore West Concerts 1970 

Disc 1 - Early Show: 
1. You Ain't Going Nowhere 
2. Feel A Whole Lot Better 
3. Old Blue 
4. You All Look Alike 
5. Positively 4th Street 
6. Jesus Is Just Alright 
7. Mr. Spaceman 
8. It's All Over Now Baby Blue 
9. Soldier's Joy 
10. Turn! Turn! Turn! 
11. Mr. Tambourine Man 
12. Eight Miles High - improvisation 
13. Eight Miles High 
14. Hold It 

Disc 2 - Late Show: 
1. tune up 
2. Feel A Whole Lot Better 
3. This Wheel's On Fire 
4. Positively 4th Street 
5. Roll Over Beethoven 
6. Honky Tonk Medley 
7. So You Want To Be A Rock'n'Roll Star 
8. You Don't Miss Your Water 
9. Jesus Is Just Alright 
10. Nashville West 
11. Turn! Turn! Turn! 
12. Mr. Tambourine Man - incomplete 
13. Eight Miles High 
14. He Was A Friend Of Mine 
15. Hold It 



------------------


1967 : MONTEREY INTERNATIONAL POP FESTIVAL / 1 + BONUS AUDIO OUTTAKES MONTEREY FESTIVAL
GRACE SLICK DEI JEFFERSON AIRPLANE AL FESTIVAL DI WOODSTOCK 1969
ELLIOTT LANDY - WOODSTOCK VISION - LO SPIRITO DI UNA GENERAZIONE Di Cristina Franzoni
FLASHING ON THE SIXTIES : GLI ANNI '60 DELLA FOTOGRAFA HIPPIE LISA LAW
RED DOG SALOON Di Alberto Crespi
EASY RIDER VENT'ANNI DOPO : ALL'INSEGUIMENTO DELLA LIBERTA' Di Jack Barth e Trey Ellis
HOW THE WEST WAS WON : LA MEMORIA FOTOGRAFICA DI HENRY DILTZ
AMALIE R.ROTHSCHILD : LA FOTOGRAFA DEL FILLMORE EAST (E DINTORNI)
ECCEZIONALE - DAVID CROSBY:HO VOGLIA DI PARLARVI Di Aldo Blasi e Maria Laura Giulietti
TRIBUTO A CHET HELMS + 3 ORE DI LIVE AUDIO CONCERT CHET HELMS TRIBAL STOMP GOLDEN GATE PARK SAN FRANCISCO 10 OCTOBER 20'05 con CHARLATANS, COUNTRY JOE & FRIENDS,BARRY MELTON WITH BANANA AND ROY BLUMENFELD,SONS OF THE HIGHWAY,BLUE CHEER,PAUL KANTNER & FRIENDS,NATURAL ACT,JERRY MILLER,WAVY GRAVY,IT'S A BEAUTIFUL DAY,FAITH PATRICK,QUICKSILVER GOLD,CANNED HEAT,ANNIE SAMSON,SQUID B.VICIOUS WITH JORGE SANTANA GREG ERRICO and DAVID DENNY,NICK GRAVENITES,LYDIA PENSE,ZERO DOS,NARADA MICHAEL WALDEN
JANIS JOPLIN MEGAPOST - Prima Parte + BOUNS CONCERT AUDIO FILLMORE WEST SAN FRANCISCO CALIFORNIA 4 APRIL 1970 
CROSBY STILLS NASH & YOUNG : PER IL PIACERE DI ESSERE INSIEME
PARLA JERRY GARCIA DEI GRATEFUL DEAD : PAROLE DAL MORTO RICONOSCENTE Di Maria Laura Giulietti  
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/parla-jerry-garcia-dei-grateful-dead.html
GIUGNO 1970 : CROSBY STILLS NASH & YOUNG AL FILMORE EAST DI NEW YORK CON AUDIO
CROSBY STILLS NASH & YOUNG : I MENESTRELLI DELLA RIVOLUZIONE / LONG TIME GONE + BONUS LIVE AUDIO CONCERT MEMORIAL AUDITORIUM DALLAS TEXAS 28 NOVEMBER 1969
IL CONCERTO A WEMBLEY DEL 14 SETTEMBRE 1974 Con CROSBY STILLS NASH & YOUNG,JONI MITCHELL,THE BAND,TOM SCOTT,JESSE COLIN YOUNG Di Marco Fumagalli + AUDIO e VIDEO

------------------

sabato 16 dicembre 2017

1969/1999 : QUEL PERIODO TRENTA ANNI DOPO


Eventi 1969

Gennaio
16 gennaio – Praga: per protestare contro l'invasione sovietica della Cecoslovacchia, Jan Palach si dà fuoco; morirà tre giorni dopo.
20 gennaio - USA: il 36esimo Presidente degli Stati Uniti Richard Nixon si insedia a Washington DC.
30 gennaio – Londra: esibizione dei Beatles sul tetto dell'Apple.
Febbraio
4 febbraio – Cairo, Egitto: Yasser Arafat è eletto leader dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina presso il Congresso nazionale palestinese.
5 febbraio: la popolazione degli USA supera i 200 milioni di individui.
24 febbraio: viene lanciata la quinta sonda diretta verso Marte, nell'ambito della missione americana Mariner 6: raggiungerà il pianeta il 31 luglio.
Marzo
2 marzo
Tolosa, Francia: primo volo del Concorde
Le forze cinesi e russe si scontrano sulle sponde dell'Ussuri.
3 marzo
Los Angeles, USA: Sirhan Sirhan ammette di aver ucciso il candidato alla presidenza Bob Kennedy.
La NASA lancia la missione Apollo 9.
4 marzo: Jim Morrison viene arrestato per atti osceni in luogo pubblico.
10 marzo : viene pubblicato il romanzo Il Padrino di Mario Puzo.
13 marzo: l'Apollo 9 ritorna indenne dalla missione lunare.
17 marzo – Israele: Golda Meir è il nuovo primo ministro.
18 marzo
Italia: Confindustria, dopo numerosi scioperi sindacali culminati nella grande mobilitazione nazionale del 12 febbraio, cancella le "gabbie salariali".
Guerra del Vietnam: viene lanciata l'operazione Breakfast sulla Cambogia.
24 marzo: viene lanciata la sesta sonda diretta verso Marte, nell'ambito della missione americana Mariner 7: raggiungerà il pianeta il 5 agosto.
29 marzo – Madrid, Spagna: viene organizzata la 14ª edizione dell'Eurovision Song Contest, che per la prima volta ha quattro vincitori pari merito: Francia, Paesi Bassi, Regno Unito e Spagna.
Aprile
4 aprile – USA: il dottor Denton Cooley impianta il suo primo cuore artificiale.
5 aprile – Italia: è approvata la legge 119 di riforma dell'esame di maturità; all'esame si presentano solo due materie allo scritto e due all'orale.
9 aprile – Battipaglia (SA): i cortei e i blocchi stradali e ferroviari, avvenuti in seguito all'annuncio della chiusura dello zuccherificio e della locale manifattura dei tabacchi, sfociano in scontri con le forze dell'ordine, che culminano con l'uccisione di due persone e il ferimento di altre 300.
15 aprile – Corea del Nord: Alcuni velivoli vengono colpiti sopra il mare del Giappone, uccidendo 31 persone.
28 aprile – Francia: a seguito dei risultati del referendum sulla riforma del senato e la regionalizzazione, Charles De Gaulle si dimette da presidente.
Maggio
10 maggio - Guerra del Vietnam: inizia la battaglia di Hamburger Hill.
16 maggio - Programma Venere: Venera 5 parte verso Venere.
25 maggio – Sudan: il colonnello Ja'far al-Nimeyri attua un colpo di Stato militare, detto "rivoluzione di maggio".
26 maggio
Apollo 10 ritorna sulla Terra, dopo il successo di 8 giorni di test e di tutti i componenti necessari per l'imminente primo sbarco sulla Luna.
Viene stabilita la Comunità andina.
30 maggio – Italia: la legge 153 introduce la pensione sociale, erogata dall'INPS ai cittadini ultrasessantacinquenni con un reddito insufficiente.
Giugno
5 giugno - festa del Corpus Domini: viene redatto il Bref examen critique du Nouvel Ordo Missae, una critica nei confronti della celebrazione della nuova messa.
5 giugno – URSS: inizia la conferenza internazionale dei comunisti a Mosca.
8 giugno: il presidente degli Stati Uniti, Richard Nixon, e il presidente del Vietnam del Sud, Nguyễn Văn Thiệu si incontrano sull'atollo Midway. Nixon annuncia che 25.000 soldati torneranno a casa entro settembre.
15 giugno - elezioni presidenziali in Francia: Georges Pompidou viene eletto con il 58,2% dei voti contro il 41,8% per Alain Poher.
19 giugno: inizio dell'occupazione non violenta della località di Pratobello da parte della popolazione di Orgosolo, dopo alcuni giorni l'esercito italiano si ritira.
23 giugno: esce il primo numero della rivista Il manifesto
28 giugno – New York: inizia la rivolta di Stonewall. Per tre giorni la protesta di gay e transessuali dilaga nel quartiere gay della città.
Luglio
3 luglio – Hartfield, Inghilterra: Brian Jones, celebre componente dei Rolling Stones, viene trovato morto sul fondo della piscina della sua villa. La causa della morte è una overdose di eroina alla quale è seguito l'annegamento.
5 luglio – Londra: i Rolling Stones tengono un concerto gratuito ad Hyde Park in memoria di Brian Jones, al quale partecipano quasi 500.000 persone.
11 luglio: viene ritrovato al largo delle isole Bermude il trimarano Teignmought Electron dell'inglese Donald Crowhurst dopo il suo falso giro del mondo in solitaria. Dagli scritti ritrovati a bordo si crede che Crowhurst si sia suicidato.
14-20 luglio: Guerra del calcio tra Honduras ed El Salvador
16 luglio: parte dalla terra l'Apollo 11, prima missione sulla luna.
21 luglio: l'uomo sbarca sulla Luna: Neil Armstrong e Buzz Aldrin, sono i primi uomini a camminare sul suolo lunare. La missione spaziale Apollo 11, partita il 16 luglio, termina il 24 luglio.
22 luglio: le Cortes Españolas designano il principe don Juan Carlos successore di Francisco Franco.
31 luglio: la sonda della missione americana Mariner 6 raggiunge Marte: invierà alla Terra un totale di 75 foto.
Agosto
4 agosto - Guerra del Vietnam: all'interno dell'appartamento dell'intermediario francese Jean Sainteny, a Parigi, un rappresentante degli Stati Uniti Henry Kissinger e un rappresentante del Vietnam del Nord Xuan Thuy, si incontrano per iniziare dei segreti negoziati di pace.
5 agosto: la sonda della missione americana Mariner 7 raggiunge Marte: invierà alla Terra un totale di 126 foto.
9 agosto – Los Angeles: nella villa del regista Roman Polanski si compie un efferato massacro, di cui verrà riconosciuto responsabile Charles Manson, con alcuni affiliati alla sua setta: perde la vita, tra gli altri, la giovane attrice Sharon Tate, al nono mese di gravidanza.
13 agosto: scontri al confine tra Unione Sovietica e Repubblica Popolare Cinese.
15-17 agosto: si tiene a Bethel, nello stato di New York, il festival di Woodstock, che raduna circa 500 000 spettatori.
21 agosto: Denis Michael Rohan, cittadino australiano cristiano protestante, appicca il fuoco al plurisecolare minbar della Moschea al-Aqsa di Gerusalemme e viene arrestato e internato in una struttura psichiatrica israeliana.
Settembre
1º settembre – Libia: con un colpo di Stato militare, il colonnello Mu'ammar Gheddafi prende il potere.
Ottobre
21 ottobre – Somalia: un colpo di Stato militare porta al potere il generale Mohammed Siad Barre.
22 ottobre – Repubblica Federale Tedesca: Willy Brandt diventa cancelliere a capo di una coalizione di governo composta da socialdemocratici e liberali.
29 ottobre: nasce ARPANET, predecessore di Internet. Nell'ambito del progetto “Arpanet”, la rete di computer costituita nel settembre del 1969 dall'Arpa (Advanced Research Projects Agency), del dipartimento Difesa degli Usa, il 29 ottobre del 1969 il professor Leonard Kleinrock dell'Università della California di Los Angeles riuscì a stabilire il primo collegamento della rete telematica, trasmettendo la parola “login” all'unico altro nodo della rete a quel tempo esistente e funzionante, presso lo Stanford Research Institute, a circa 500 km di distanza.
Novembre
3 novembre: sono firmati nella capitale egiziana gli Accordi del Cairo, per risolvere le questioni insorte tra i guerriglieri armati palestinesi presenti in Libano e le legittime autorità del Paese vicino-orientale.
12 novembre - Guerra del Vietnam: Massacro di My Lai
14 novembre: lancio dell'Apollo 12, seconda missione umana sulla Luna.
15 novembre - Guerra fredda: il sottomarino sovietico K-19 si scontra con il sottomarino americano USS Gato al largo del mare di Barents.
19 novembre: atterraggio sulla Luna dell'Apollo 12; gli astronauti Charles Conrad e Alan Bean toccano il suolo lunare nell'Oceanus Procellarum (Oceano delle tempeste), diventando così il terzo e quarto uomo a metter piede sulla Luna.
30 novembre; Prima domenica di Avvento nel calendario liturgico cattolico. La messa in volgare sostituisce definitivamente la Messa in latino.
Dicembre
4 dicembre – Stati Uniti: i membri delle Pantere Nere, Fred Hampton e Mark Clark, vengono uccisi nel sonno durante un'incursione compiuta da 14 poliziotti di Chicago.
6 dicembre: uccisione di un ragazzo di colore, Meredith Hunter, da parte del servizio d'ordine all'Altamont Free Concert organizzato dai Rolling Stones.
11 dicembre – Italia: la legge 910 liberalizza l'accesso all'università a tutti gli studenti delle scuole superiori e non solo a chi ha frequentato il liceo: è la cosiddetta "Università di massa".
12 dicembre – Italia: scoppiano cinque bombe, in meno di un'ora, dalle 16.30 alle 17.30, tra Roma e Milano: la prima è a Milano, quella che verrà ricordata come Strage di piazza Fontana in cui muoiono 17 persone e ne rimangono ferite 88; la seconda bomba è piazzata nel sottopassaggio nei pressi di via Veneto/via di San Basilio a Roma e scoppia alle ore 16.55 dentro la Banca Nazionale del Lavoro: fa 13 feriti. Altre due bombe esplodono sempre a Roma, appena mezz'ora dopo, davanti all'Altare della Patria, facendo 4 feriti. Un'altra bomba piazzata alla Banca Comit di Milano non esplode e verrà fatta brillare dagli artificieri.
15 dicembre: presso il tribunale di Milano viene accusato della strage di Piazza Fontana e arrestato l'anarchico Pietro Valpreda; in serata viene trasferito a Roma. Verso la mezzanotte l'anarchico Giuseppe Pinelli, fermato e trattenuto in questura, "cade" dal quarto piano dove era in corso il suo interrogatorio.


Bene, è il 1969 OK
in tutti gli Stati Uniti
È un altro anno per me e per te
Un altro anno senza niente da fare


Rosemarie
Gli stivali erano di cuoio, una boccata di acqua di colonia
Lo specchio era una finestra dove sedeva da sola.
Tutto intorno al giardino cresceva scarlatto, viola, cremisi e blu.
Vennela morte e lei andò via , il giardino fu sigillato quando e
i fiori caddero.
Sulla parete del giardino diceva una leggenda: "essuno può venire qui poiché nessuno può
restare".

Breve spezzone che ripercorre la lunga diretta Rai con lo sbarco sulla Luna. 
E' il 20 luglio 1969. Nello Studio 3 di via Teulada Andrea Barbato dirigeva un team di giornalisti tra cui Tito Stagno e il duo Jas Gawronsky e Ruggero Orlando collegati in diretta da Huston.


Rolling Stones "Hyde Park 1969"
Per Brian Jones
"Pace, pace! Non è morto, non dorme / si è risvegliato dal sogno della vita ..."

Easy Rider -Film Completo in Italiano

Dec 2, 1969 NBC News "Hippie Cult" Arrested - from New MSNBC

Miles Davis - Bitches Brew


VOLONTARI

Guarda cosa sta succedendo fuori nelle strade
C’è la rivoluzione, fai la rivoluzione
Sto ballando nelle strade
C’è la rivoluzione, partecipa alla la rivoluzione

È divertente incontrare tanta gente
C’è la rivoluzione, fai la  rivoluzione


Una generazione sta invecchiando
Una generazione sta mettendoci l’anima
Questa generazione non ha nessuna meta da raggiungere
Basta piangere

È giunto il momento per te e per me
C’è la rivoluzione, partecipa alla  rivoluzione
Forza adesso stiamo avanzando verso il mare
C’è la rivoluzione, fai la  rivoluzione

Chi continuerà (la rivoluzione)?
Lo faremo noi, e noi chi siamo?
Siamo i volontari d’America
Siamo i volontari d’America

Jefferson Airplane Volunteers (Live At Woodstock 1969)

La guerra in Vietnam

1969/1999 : QUEL PERIODO TRENTA ANNI DOPO

SHARON TATE / CHARLES MANSON 1971  :   LA MADRE DI SATANA SI CONFIDA CON NOI
PLEASED TO MEET YOU....Featuring Charles Manson,Mick Jagger,Dennis Wilson,Sharon Tate,Roman Polanski,Susan Atkins,The Beatles and More,More.More....+ Bonus Gallery
PARLA UNA DELLE RAGAZZE DI CHARLES MANSON CHE MASSACRO'  SHARON TATE  Di Susan Atkins
LUCIFER RISING : INTERVISTA TELEFONICA CON BOBBY BEAUSOLEIL DALLA PRIGIONE DI TRACY CALIFORNIA DI Costantino Della Gheradesca e Maurizio Marsico
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/05/lucifer-rising-intervista-telefonica.html
COME VIVE IN CARCERE CHARLES MANSON L'ASSASSINO DI SHARON TATE 
EMMANUELLE SEIGNER : NON SOLO LA MOGLIE DI POLANSKI Di Paola Piacenza 
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/06/emmanuelle-seigner-non-solo-la-moglie.html
DENNIS HOPPER PHOTOGRAPHER / IL RIBELLE CON LA BIBBIA IN MANO
EASY RIDER VENT'ANNI DOPO : ALL'INSEGUIMENTO DELLA LIBERTA' Di Jack Barth e Trey Ellis
FLASHING ON THE SIXTIES : GLI ANNI '60 DELLA FOTOGRAFA HIPPIE LISA LAW 
IMMAGINI DA HIPPIE Di Matteo Guarnaccia 
ELLIOTT LANDY - WOODSTOCK VISION - LO SPIRITO DI UNA GENERAZIONE Di Cristina Franzoni

GRACE SLICK DEI JEFFERSON AIRPLANE AL FESTIVAL DI WOODSTOCK 1969
VIETNAM 1972 : LA BAMBINA IN FIAMME KIM PHUC E IL FOTOGRAFO NICK UT
CHE FINE HANNO FATTO QUELLI DELL'APOCALISSE? Di Fabio Amodeo
http://helaberarda.blogspot.it/2012/06/che-fine-hanno-fatto-quelli.html
NEW YORK 1969 : IL POPOLO DEGLI ANNI 60 NELLE FOTOGRAFIE DI VERNON MERRITT
30 GENNAIO 1969 : THE BEATLES ROOFTOP CONCERT LONDON...IL PIU' INCREDIBILE DEI LIVE + BONUS AUDIO EXTRA!

---------------------

LIVE IN ITALY
CROSBY STILLS NASH & YOUNG ITALY
EARLY SANTANA ITALY
MONDO POPOLARE 2
HELABERARDA
MONDO POPOLARE
foto DANILO JANS
DANILO JANS ART
MUSIC ITALY 70
PONT SAINT MARTIN ALTERNATIVA
THE LOST CONCERTS
ROCK RARE COLLECTION FETISH